Mariuana-it.com The Emperor wears no clothes - Jack Herer in
  Benvenuto ! Chi Siamo  Film  Mp3   Links  Immagini  Fotografie   Stampa  Downloads  Shop   16 November 2018
  
Home

 
Forum

 
Chat

                     
Forum

 
Hot Topics

 
Immagini

 
Miei Post

 
Bookmarks

 
Statistiche New!

 


Menù
· Home
· .Tutti gli Articoli
· Altri Contenuti
· Downloads
· FAQ
· Forum
· Game
· Il Tuo Account
· Immagini
· Inserisci Articolo
· Messaggi Privati
· M_it_FAQ
· Scrivici ...
· Sondaggi
· Top


Cerca
su Mariuana.it
nel Forum


Sondaggio
Fumi Più o Meno di 5 Anni Fa?

10 volte di più e oltre
5 volte in più
il doppio
==
la metà
cinque volte meno
non funo quasi più
non fumavo
non ho mai fumato



Risultati
Sondaggi

Voti: 14188
Commenti: 249


Chi è Online
10410 Utenti Registrati

In questo momento ci sono, 19 Visitatori

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui


0 Utenti Online



Benvenuto al ns ultimo utente Registrato mistervix



Libri & Manuali
:: Il Canapaio [ In ] New!
:: Il Canapaio 2 [ Out ]
:: Manuale del Coltivatore
:: Cannabis Indoor
:: Cannabis Uso e Abuso
:: Manuale di SCRoG
:: Faq del Coltivatore
:: Idroponica Dutch Pot
:: Manuale di Dwc

:: Effetti del THC
:: Varietà Marijuana
:: Manuale del Rollatore
:: M. la Medicina Proibita
:: Ricette del P. Forno


  
Indice  »  L'Angolo della Legge  »  The Emperor wears no clothes - Jack Herer in
 Moderato da:   »  koalabradipo  -  jreaper  -  bluemindsugar
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 4 )
CanapaItaliana   Inserito 28-04-2009 alle ore 02:34   



Registrato dal:
09-04-2008

Da:Italy O.o

Messaggi : 43

 OFF-Line

Mi ritrovo davanti ad un pc pensando che ho provato tutte le benzine esistenti sulla faccia della terra e nessuna mi soddisfa, la mia vespa ha bisogno dell'etanolo, non me ne faccio niente di ferro e centimentri cubi in più di un oggetto chiamato carburatore, è l'essenza che conta! Per mia fortuna esiste questo articolo così la finite di mandarmi a fanculo, siete più convinti così? O non serve a un -_- -_-o il libro publicato in prima pagina? Questo spazio rete veramente non vi serve? Se è così è ovvio che non servite neanche a voi a stessi. Ho letto solo vaffanculo nei miei confronti che siano stati espliciti o no, l'avete letto il libro publicato in prima pagina? Che cosa avete da scrivere? Questo è l'inizio io voglio parlare. Una persona che dice le mie stesse cose e che publica un libro vi convince di più? Vi dovrebbe convincere molto di più che in italia non esiste questo libro.


-----------------
Chi dorme... non lincia preti!!
 Profilo   www    Citazione  
Ve_Rita   Inserito 28-04-2009 alle ore 08:29   



Registrato dal:
18-07-2007

Messaggi : 1191

 OFF-Line

Ammiro e ringrazio infinitamente chi si è prodigato a tradurre tutto ciò che Casalone citava nei suoi libri (e anche ripetutamente) da anni.
Et voilà l'opera completa all'improvviso è stata una vera gioia!!! E pure aggratiss
Temo però che siano pochi gli utenti di questo spazio rete che l'abbiano almeno "sfogliato" o che possano apprezzarlo o che gliene freghi se in italia il libro c'è già (anche solo parti citate su altri testi), non c'è o non ci sarà mai. Potrei osare che il 90% di noi manco sa di cosa parli e cosa lamenti. Che dibattito potrebbe nascere?
Antiproibizionisticamente parlando, perchè la traduzione di questo testo dovrebbe cambiare qualcosa nella tristissima situazione in cui versiamo??? Che tu dica esattamente quello che altri hanno scritto può avvalere sicuramente la tesi, ma come abbiam già visto chiaramente in passato, se anche siamo in 50 mila a sostenerla, non cambia nulla. A tutti questi giovani consumatori, ora come ora, interessa sapere come eludere i risultati delle analisi, come riavere la patente, come stappare il bong dalla bocca e quanto fumo si mette in un joint. A questo gli serve il forum

Jack Herer? Forse l'han conosciuto ad un rave ma non ricordano bene


-----------------
Un joint di marijuana per me e per chi mi ama
 Profilo  Citazione  
CanapaItaliana   Inserito 26-05-2009 alle ore 03:21   



Registrato dal:
09-04-2008

Da:Italy O.o

Messaggi : 43

 OFF-Line

Ma allora nessuno o quasi è in grando di pensare e scrivere o parlare, quello che penso io. E' ovvio che se ad ogni cosa che si scrive qua c'è il contraddittorio che spiega in un modo veramente brutto e senza senso che non c'è un -_- -_-o da fare. Se tu fai un analisi di questo tipo, secondo me vuol dire che qualcosa di sano nel tuo cervello funziona ma continui ad essere zero, non fai somma di niente, neanche dei tuoi pensieri, perchè ti sei fatto fare il lavaggio del cervello come in guerra, questo modo di vivere esiste perchè non esiste, quand'è che prenderete coscienza della realtà? Voglio una risposta e non stronzate, non voglio andare via dall'italia, mi constrigete voi senza neanche accorgervene? Ma dove -_- -_-o stiamo? Vi dovete chiedere questo.
 Profilo   www    Citazione  
Ve_Rita   Inserito 26-05-2009 alle ore 06:58   



Registrato dal:
18-07-2007

Messaggi : 1191

 OFF-Line

'A ciccio... te ne vuoi andare??? Ma ciaoooo!
Potresti andare in qualsiasi parte del mondo e trattare qualsiasi argomento che tanto nessuno rimane obbligato a condividere le tue idee solo per darti l'illusione di "essere in grado".
Cosa speravi? Di ricevere una montagna di applausi? O speravi che qualcuno vedesse in te il Salvatore? Non ci posso credere....
Io starò a zero ma te stai più sotto, allora!
Scappa, scappa e, strada facendo, occhio a non perdere le tue convinzioni


-----------------
Un joint di marijuana per me e per chi mi ama
 Profilo  Citazione  
project4   Inserito 26-05-2009 alle ore 10:35   



Registrato dal:
20-11-2004

Messaggi : 1681

 OFF-Line

Quello che ritengo di dire sul tuo discorso è che la canapa è una risorsa. Ma per quanto importante ed applicabile in tanti diversi campi, non è LA risorsa.
Non sarebbe possibile eliminare i combustibili fossili e sostituirli con combustibili derivati dalla canapa, non esiste spazio a sufficienza per la coltivazione di abbastanza materia prima.

Quindi, a mio sindacabilissimo avviso, la canapa è un "placebo" dal punto di vista energetico. Certo è meglio diminuire la quota di combustibili fossili bruciati e integrarla con combustibili rinnovabili ma soprattutto con impatto ambientale prossime allo zero, ma ciò non impedirà, se questi saranno di sola derivazione vegetale, di dover continuare a bruciare derivati del petrolio (almeno finchè ci sarà quel liquido nero).
La soluzione (energetica) quale è allora? Io non ne ho davvero idea, idrogeno? solare? eolico? riduzione dei consumi? biocombustibili? Forse un mix di questi tipi di soluzioni...


-----------------
"l'uomo è l'unico animale capace di arrossire e l'unico ad averne bisogno"
M. Twain

 Profilo  47  Citazione  
On Top

Cerca nei Forum
 
Vai al forum

Splatt Forum© 2003 By: Splatt.it 
Version: 4.2
Elaboration time: 0.101489 seconds.
Questo sito è stato creato dalla Marijuana grazie a PHP-Nuke a Linux e a tutte le Persone che danno il loro contributo al Software GNU/GPL Open Source. Add to Google
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.10 Secondi